I viaggi di gruppo

fullsizeoutput_1254

Il Sudamerica l’ho viaggiato, l’ho vissuto ma soprattutto l’ho gustato.
Alla faccia del “turismo di fretta”, quello del “mi organizzo tutte le giornate piene”.
Quello del cercare solo “qualcosa di diverso” per poi postarlo con una frase emozionale e congedarsi così con un gelido “hasta luego amigo!”.

Il Sudamerica è tutta un’altra cosa rispetto a noi!
E’ ritmo, curiosità, energia..che energia ragazzi!

Ci sono poi dei messaggi tra le righe, che solo là puoi ancora leggere.

Ho cercato più che potevo di entrare dentro alle culture che incontravo, passando molto tempo con loro, confrontandomi e creando amicizie bellissime.
Poi le comunità indigene, aaaah..portatrici di tradizioni e usanze millenarie.
Emozioni che sono difficili da poter trasmettere solo attraverso i racconti.

E’ così che al mio ritorno ho avuto il desiderio di condividere il mio modo di viaggiare con altre persone.
Insieme ad un caro amico colombiano, Ricardo Moreno, ho individuato un percorso in Colombia che ci permettesse di stare davvero dentro alla meravigliosa cultura locale.
Grazie ai miei racconti 6 persone hanno deciso di vivere questa nuova esperienza di viaggio. Ne è nato un viaggio indimenticabile!

fullsizeoutput_12ea

Ho deciso anche per il 2018 di tornare nel mio caro “continente a testa in giù” per vivere insieme ad altri curiosi quella magica e unica atmosfera.

28 luglio – 10 agosto e 17-31 agosto saranno le date della Colombia. In entrambe vivremo l’insolito deserto della Tatacoa e staremo insieme ai bambini della Comuna 13 di Medellin, progetto che seguo e che puoi trovare qui

A Luglio andremo sulle coste del Pacifico a vedere da molto vicino le famiglie di balene che portano su quelle coste i piccoli a svezzare.
Ad Agosto invece andremo sulle coste caraibiche di Capurganà, un paradiso terrestre poco battuto dal turismo, al confine con Panama.

29 settembre – 12 ottobre sarà invece il periodo di una nuova avventura in..Ecuador!
Il Paese degli 84 vulcani, della natura incontaminata e della cultura Quechua.

I miei viaggi non sono per tutti lo ammetto! Porto gruppi piccoli di massimo 8 persone.
Questo mi permette di curare i momenti e di abbattere le distanze linguistiche e culturali. Si perchè parleremo con molti colombiani ed ecuatoriani, molti dei quali amici, che ci accompagneranno in parte del viaggio. Viaggeremo prevalentemente con bus e mezzi locali, è da lì che passa parte della vita in America Latina.

Sei interessato a partire per una vera esperienza di viaggio?
Contattami a segirovagandoio@gmail.com e candidati a vivere un viaggio zaino in spalla in Colombia o Ecuador!

Noi intanto vi aspettiamo qua in spiaggia!
fullsizeoutput_12b0

 

Annunci